Viaggiare con un cane fino a New York

cane aereo viaggio

Vuoi andare in vacanza e non sai come fare con il tuo cane? Ebbene, puoi portarlo con te se vuoi, ma ci sono alcune regole da rispettare.

Sono sempre più numerose le persone che vogliono portare con sé il proprio amico a quattro zampe, e tra le tante mete apprezzabili, New York si rivela una destinazione dog-friendly.

Le compagnie aeree si sono attrezzate per chi vuole portare con sé il proprio quadrupede, ma è importante per chi decide di prenotare viaggi di gruppo New York di non improvvisare ma di sbrigare ogni documento che serve con il dovuto tempo e con la dovuta precauzione.

Prima di prenotare il volo è buona regola raccogliere informazioni in primis sulle compagnie aeree e sul trattamento che riservano ai pet durante il viaggio, inoltre ove possibile è sempre bene optare per un volo diretto.

Poi è fondamentale avere tutti i documenti del cane in regola, ovvero, passaporto, vaccino antirabbia fatto almeno 1 mese prima dalla partenza, e 10 giorni prima di partire fare un certificato dal veterinario e confermato in seguito dall’ASL canina che il cane gode di ottima salute. Tutte queste operazioni comunque, sono piuttosto veloci da fare.

In aereo con il cane

Quasi tutte le compagnie permettono di viaggiare con il proprio animale in cabina o nella stiva, questo dipende dalla taglia del quadrupede. Tuttavia per consentire il trasporto di cani  ecco le varie norme:

  • non possono viaggiare cuccioli di età inferiore a 3 mesi perché non è possibile fare prima di tale età il vaccino anti rabbia
  • all’interno del trasportino il quadrupede deve essere libero di alzarsi e di accucciarsi come meglio crede
  • il peso del cane con il trasportino non deve andare oltre i 10 kg per viaggiare in cabina, ma al di sopra di tale peso, l’animale viaggerà nella stiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *