Cani piccolissima taglia? Ecco quali sono

Al giorno d’oggi, anche i cani, spesso, diventano accessori: si portano in borsetta e c’è chi li “sfoggia” agghindati con collari scintillanti. Ma gli animali non sono una moda e non bisogna assolutamente dimenticare che i cani di piccolissima taglia non sono diversi dagli altri, anche loro hanno bisogno di cure e amore, non sono giocattoli e non vanno trattati come tali.

Prendere un cane è un impegno, e la scelta della razza deve andare incontro alle esigenze del padrone ma anche del cane. Questi piccoli esemplari sono molto delicati e richiedono un’attenzione maggiore rispetto agli altri. Ma ora, dopo aver fatto queste premesse, vediamo quali sono le razze più piccole al mondo, ottime per chi ha una casa piccola o viaggia molto (già, perché i cani toy ci possono accompagnare anche in aereo, se sono lunghi meno di 60 cm!).

Chihuahua Toy

È in assoluto il cane più piccolo che esista. Vi sono due specie diverse: a pelo lungo e a pelo corto. Le tonalità del manto variano dal cioccolato, passando al nero, dal bianco al crema. Il peso non supera i 3 kg. Ha orecchie dritte e attente.

Chihuahua

È di origini messicane, si dice che già i primi indigeni dell’America centrale iniziarono ad addestrarlo. Cane molto curioso e affezionato al padrone, tende ad innervosirsi in situazioni stressanti, non a caso può capitare di vederlo tremante e spaventato. Detto questo, però, non lasciamoci ingannare dall’aspetto indifeso: il Chihuahua Toy ha un carattere molto forte e determinato. Insomma, un ottimo cane da compagnia anche per le famiglie con bambini.

Yorkshire Terrier Toy

Prende il nome dalla contea inglese questa razza di cane molto amata, soprattutto dagli anziani per la grande compagnia che tiene. Dal carattere vispo, mantiene la sua indole da Terrier, quindi da cane da caccia, senza però il temperamento dei suoi cugini. É molto protettivo nei confronti del padrone, ama i divani e le coccole e non necessita di lunghe passeggiate.

Il peso è intorno ai 3 kg da adulto. Il pelo lungo e setoso ha una colorazione non omogenea, varia dal grigio acciaio al fulvo. Questa razza non presenta sottopelo, è ottima perciò per gli allergici.

Maltese Toy

Più grande rispetto ai primi due, raggiunge a stento i 4,5 kg. Giocherellone e attivo, si rivela un perfetto cane da guardia per il suo coraggio, il corpo minuto non intacca la sua determinazione a proteggere il padrone e la sua casa. Il pelo è bianco e morbido, e necessita di molta cura, e di un padrone propenso a pettinarlo ogni giorno.

Cane maltese

Molto intelligente, darà soddisfazioni quando si inizierà ad insegnargli come comportarsi. Ama la compagnia dei bambini purché sappiano come approcciarsi a lui in modo adeguato.

I prezzi

Essendo particolari, gli esemplari di queste tre razze possono avere un prezzo elevato, difficilmente inferiore ai 500€, con un massimo accettabile di 1200€.

Va segnalato che può capitare che nei canili vi siano esemplari di queste razze rimasti soli quindi, una soluzione al prezzo cospicuo, può essere l’adozione.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *