Ansia da separazione del cane

cane ansia da separazione

Se il tuo cane soffre quanto devi allontanarti da casa, piagnucola, ansima o cerca di morderti i lembi dei pantaloni per non farti uscire, può significare che vive in modo malinconico la separazione fisica da te. Altri segni evidenti di questo tipo di problema, sono i comportamenti distruttivi che il cane può avere quando rimane solo (rompere scarpe, graffiare i mobili o le porte, ecc).

Questo atteggiamento detto “Ansia da separazione del cane” è molto più tipico nelle razze con istinto di branco (es. i lupoidi) ma è diffusissimo anche tra gli altri cani.

Allora…cosa devo fare?

Innanzitutto vorrei consigliarti di non rassicurare il cane prima di uscire con frasi tipo “Ciao amore, adesso esco, devo andare a lavorare, quando torno ti porterò qualcosa di buono, fai il bravo oggi“, ecc. Questo tipo di approccio alla separazione, comunica al cane, in modo troppo veloce ed inequivocabile, che dovrà restare da solo diverse ore.

Prova invece a seguire questi consigli

Il primo consiglio, anche se per molti inattuabile, è quello di prendere un altro cane affinché si facciano reciproca compagnia. Il secondo consiglio riguarda un piccolo addestramento atto a desensibilizzare il cane al tuo allontanamento.

1) Prendi il tuo giubbotto, infilalo, prendi le chiavi della macchina, saluta il cane, vai in una stanza, togliti nuovamente il giubbotto e siediti in poltrona a leggere il giornale come se nulla fosse. Ripeti spesso ogni volta che hai tempo questo siparietto, cambia di tanto in tanto il posto dove ti togli il giubbotto (una volta in stanza, una in bagno, ecc).

2) Quando il cane avrà imparato ad ignorare tutte queste operazioni perchè per lui diventate di routine, ripeti la scena. Però questa volta esci, stai fuori 3-5 minuti e poi rientra a casa, rimettiti comodo e ignora il cane per qualche minuto. Fargli feste e coccole è un segnale inequivocabile che tu sei stato via. Dopo qualche minuto coccola il cane come fai di solito.

Lo scopo di questo addestramento è abituare il cane che i vai e vieni del suo padrone sono un momento normalissimo della giornata e che non vi è nulla da temere in quanto sicuramente tornerà.

Abbi pazienza perché questo metodo può portare risultati dopo alcuni giorni ma ha funzionato in molti casi di ansia da separazione del cane.

Sperimenta il DAP

Il DAP è un apparecchio facilmente reperibile nei negozi di accessori per animali, che si infila in una presa di corrente tipo quegli strumenti elettrici per scacciare le zanzare. Questo apparato diffonde feromoni femminili simili a quelli della mamma dopo il parto e irradia al cane sensazioni di sicurezza e protezione tipiche del cucciolo con la mamma.

Varie sperimentazioni hanno provato un miglioramento dell’umore di cani e gatti tenendolo attivo tutto il giorno (consuma pochissima corrente).

I feromoni diffusi dal DAP sono avvertiti dai cani attraverso l’olfatto ma non sono minimamente percepibili o ancor meno dannosi per l’uomo. Può aiutare nel ridurre l’ansia da separazione del cane

DAP spray

Esiste inoltre una versione spray di feromoni femminili materni che si dice funzionare molto bene, essere molto pratica e con il vantaggio quindi di poterla adoperare anche dove non hai una presa di corrente. Per esempio in macchina nelle stagioni in cui è possibile far aspettare il cane in auto (non lasciare mai il cane chiuso in macchina in estate!!).

Prima dell’utilizzo di questo prodotto, dato che entra in contatto diretto con l’animale, ti consiglio di ascoltare il parere del veterinario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *